Formaggi Boccea

7 Settembre 2011

100g di formaggio danno il calcio che serve

Formaggi a RomaSpesso noi italiani assumiamo poco calcio predisponendoci all’osteoporosi particolarmente pericolosa per le donne in menopausa. In generale, oltre i 65 anni di età, si ha spesso una carenza nell’assorbimento del calcio a livello intestinale.
Per assimilare il calcio occorre la compresenza nella dieta di:

– vitamina D, che in realtà è un ormone che controlla l’assimilazione del calcio nell’intestino
– zuccheri, in particolare di lattosio
– alcuni aminoacidi
– un rapporto ottimale tra fosforo e calcio
Questo equilibrio è agevolato da latticini e pesce azzurro mentre viene contrastato da alcune sostanze presenti nei vegetali. E’ consigliabile introdurre nella dieta uova, latte, salmone.
Il miglior sistema per sintetizzare la vitamina D è l’esposizione al sole che stimola i tessuti sottocutanei a convertire in vitamina D il suo precursore. La vitamina D verrà finalmente metabolizzata e attivata da fegato e reni.