Caciotta al Peperoncino

Formaggio “a km 0”
Formaggio con peperoncino a km 0. Il peperoncino in pasta conferisce un particolare aroma a questo formaggio che stuzzica l’appetito meritandosi l’accompagnamento di un buon vino. A Roma trova estimatori tra gli amanti dell’arrabbiata e delle varie pietanze piccanti che hanno arricchito la cucina della Capitale. Il latte lavorato è raccolto solo nei dintorni di Roma. Formaggio con peperoncino a km 0. Formaggio tipico aromatizzato al peperoncino. si presenta con crosta color paglierino con riflessi più o meno scuri. La pasta risulta essere piuttosto compatta, leggermente occhiata e con un sapore deciso. Da gustare a fine pasto, ideale se abbinato con pere, fave e vini rossi dal sapore deciso e leggermente aromatici. Ottimo per la realizzazione di divertenti e gustosi stuzzichini per aperitivi, da abbinare con olive, pomodorini, fettine di salumi o con marmellate di agrumi.

Ingredienti:

LATTE di pecora, LATTE, peperoncino in pezzi, fermenti lattici, caglio e sale.

Stagionatura:

In cella frigorifera a temperatura ed umidità controllata per 20 giorni.

Caratteristiche fisiche:

Forma cilindrica canestrato da circa 1,8kg.

Confezionamento:

Presenza di etichetta in carta per alimenti, in ATP.

Conservanti:

Trattato in superficie con preparato antimuffa Natamicina (E235), Acido Sorbico (E200).

Conservazione:

In frigorifero a +4°C, non a contatto con altri alimenti che potrebbero variarne le caratteristiche ed il sapore.

Distribuzione:

Catena del freddo quindi celle frigo e automezzi isotermici. Massima cura dell’aspetto igienico.

Imballo:

Cassa da 2 pezzi.

Destinazione d’uso:

Alimento edibile per tutti, ad eccezione di soggetti intolleranti al latte e alle proteine del latte. Crosta non edibile.

Origine del latte:

Italia